top of page

NOVITA’ LEGGE DI BILANCIO 2024

La Legge di Bilancio (pubblicata in G.U. il 31.12.2023), ha introdotto alcune novità per il settore agroalimentare, in particolare, ha previsto:

1. rivalutazione dei terreni in Agricoltura.

2. Autorizzazione all’ISMEA ad erogare prestiti cambiari in favore delle PMI del settore ortofrutticolo, per un importo massimo del 50% dei ricavi dell’anno 2022 e, comunque, non superiore ad € 30.000. Il rimborso inizierà dopo 24 mesi dall’erogazione ed avrà durata di 5 anni.

3. Fondo di Solidarietà Nazionale che vede l’ampliamento degli obiettivi e l’estensione della platea di beneficiari.

4. Introduzione del Fondo per la gestione delle Emergenze in Agricoltura per eventi non prevedibili. L’ammontare è di 100 milioni per ogni anno. E’ previsto per gli anni 2024, 2025, 2026. Si attendono i decreti attuativi, volti ad individuare i beneficiari ed i criteri di erogazione. Decreti che saranno emanati dopo il confronto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze e d’intesa con la Conferenza Stato-Regioni.

Quest’ultimo si va ad aggiungere agli strumenti di gestione del rischio cofinanziati dall’Unione Europea, nell’ambito della PAC



8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page